Analisi di una disfatta: Midway, il ruolo dell’intelligence e la dispersione delle forze navali del Giappone

'L'illustre storico navale americano, il professor Samuel E. Morison, definisce la vittoria delle forze statunitensi a Midway come "una vittoria dell'intelligence". L'autore concorda pienamente con questo giudizio, poiché è al di là di ogni dubbio che la scoperta anticipata del…

Continua a leggereAnalisi di una disfatta: Midway, il ruolo dell’intelligence e la dispersione delle forze navali del Giappone

Rundstedt non credeva alle difese fisse, nel 1940 aveva operato l’aggiramento della Linea Maginot

RYAN Cornelius, Il giorno più lungo. 6 giugno 1944. GARZANTI. MILANO. 1962 pag 286 8° premessa foto illustrazioni cartine appendice: Nota sulle perdite, riconoscimento, bibliografia, indice illustrazioni, traduzione dall'inglese di Antonio DE-FALCO, Collana Memorie e documenti. Cornelius Ryan, prese parte…

Continua a leggereRundstedt non credeva alle difese fisse, nel 1940 aveva operato l’aggiramento della Linea Maginot